Missioni Francescane

Frati Minori di Toscana

Il video del Papa di dicembre: Gli anziani
Video

Il video del Papa di dicembre: Gli anziani

Missione è cammino 1

Missione è cammino

Missione è cammino: è partire, lasciare le proprie sicurezze e comodità per andare ad incontrare.

Non importava ciò che io facessi, ma che trascorressi tempo con loro

Non importava ciò che io facessi, ma che trascorressi tempo con loro

Tante son le cose belle e che vorrei raccontare della Bolivia ma la cosa a cui penso per prima quando devo parlarne son gli occhi dei bambini che ho incontrato.

Il video del Papa: Testimoniare il Vangelo in Asia
Video

Il video del Papa di novembre 2017: Testimoniare il Vangelo in Asia

Rosemary, la suora che “ricuce” la speranza
Uganda

Rosemary, la suora che “ricuce” la speranza

Considerate rifiuti di nessun valore, pronte per essere gettate nella spazzatura, quelle linguette ricavate da lattine e tenute insieme da un filo sottile erano diventate delle graziose borsette che offrivano una possibilità di vita nuova alle ragazze che le avevano realizzate. Ma quelle linguette, insignificanti e gettate via, assomigliavano in qualche modo proprio a quelle ragazze. Un tempo giovani e belle, erano state rapite, violentate, usate, ridotte a schiave. O costrette a commettere atti terribili. E ora considerate come spazzatura.

Testimonianze

“Siempre bajo el mismo cielo…siempre en los brazos del mismo Padre”

Sono tornata da poco più di una settimana dalla mia missione, dalla mia BOLIVIA, eppure è ancora tutto così strano.

“Siempre bajo el mismo cielo…siempre en los brazos del mismo Padre” 3

Non importava ciò che io facessi, ma che trascorressi tempo con loro

Tante son le cose belle e che vorrei raccontare della Bolivia ma la cosa a cui penso per prima quando devo parlarne son gli occhi dei bambini che ho incontrato.

Non importava ciò che io facessi, ma che trascorressi tempo con loro

La missione di Marta in Albania

il Signore si è fatto presente nei più piccoli, nei più poveri, nei piccoli gesti.

La missione di Marta in Albania 2

Testimoni

Don Andrea Santoro

Don Andrea Santoro nacque a Priverno (LT) il 7/9/1945 (era un venerdì) e fu registrato con il nome di Andrea Silvio. È vissuto a Priverno fino al 16/01/1956, anno del trasferimento definitivo della famiglia a Roma. Nel 1958 entra nel Seminario minore di Roma, dove frequenta la 3° media e gli studi di liceo. Completati gli studi di teologia presso l’Università Pontificia Lateranense, viene ordinato sacerdote il 18 ottobre 1970.

Don Andrea Santoro

Come
aiutarci:

#1
Fai una
Donazione
#2
Fai un
Sostegno
#3
Aiutaci nella
Preghiera

Sostieni le missioni

Sostieni con il tuo contributo i progetti delle Missioni Francescane dei Frati Minori di Toscana.

Importo donazione

La donazione è sicura grazie a PayPal